La messa a fuoco può essere regolata automaticamente, manualmente o utilizzando i comandi touch. Il modo in cui la fotocamera mette a fuoco dipende dalla scelta del modo messa a fuoco e del modo area AF.

Scelta di un modo messa a fuoco

Il modo messa a fuoco controlla la modalità di messa a fuoco della fotocamera. Il modo messa a fuoco può essere selezionato utilizzando le voci Modo messa a fuoco nel menu i e nei menu di ripresa foto e filmato (0 Modo messa a fuoco, Modo messa a fuoco, Modo messa a fuoco).

Alle impostazioni predefinite, il modo messa a fuoco può inoltre essere selezionato tenendo premuto il pulsante Fn2 e ruotando la ghiera di comando principale (0 I pulsanti funzione (Fn1 e Fn2)).

Opzione Descrizione
AF-S AF singolo Per soggetti fermi. Premere il pulsante di scatto a metà corsa per mettere a fuoco. Se la fotocamera è in grado di mettere a fuoco, il punto AF passerà dal rosso al verde; la messa a fuoco si blocca quando il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa. Se la fotocamera non riesce a mettere a fuoco, il punto AF lampeggia in rosso. Alle impostazioni predefinite, l'otturatore può essere rilasciato soltanto se la fotocamera è in grado di mettere a fuoco (priorità messa a fuoco).
AF-C AF continuo Per soggetti in movimento. La fotocamera mette a fuoco in modo continuo mentre il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa; se il soggetto si muove, la fotocamera cercherà di prevedere la distanza finale dal soggetto e regolerà la messa a fuoco come necessario. Alle impostazioni predefinite, è possibile rilasciare l'otturatore indipendentemente dal fatto che il soggetto sia a fuoco o meno (priorità di scatto).
AF-F AF permanente La fotocamera regola continuamente la messa a fuoco in risposta al movimento del soggetto o alle variazioni della composizione. Quando il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa, il punto AF passa dal rosso al verde e la messa a fuoco viene bloccata. Questa opzione è disponibile solo in modo filmato.
MF Messa a fuoco manuale Mettere a fuoco manualmente (0 Messa a fuoco manuale). L'otturatore può essere rilasciato indipendentemente dalla messa a fuoco del soggetto.

Autofocus

Il monitor potrebbe schiarirsi o scurirsi mentre la fotocamera mette a fuoco e il punto AF potrebbe a volte essere visualizzato in verde quando la fotocamera non è in grado di mettere a fuoco. La fotocamera potrebbe non essere in grado di mettere a fuoco utilizzando l'autofocus nelle seguenti situazioni:

  • Il soggetto contiene linee parallele al lato lungo del fotogramma
  • Il soggetto è privo di contrasto
  • Il soggetto nel punto AF contiene aree con differenze di luminosità molto forti o include illuminazione spot o un'insegna al neon o un altro tipo di luce che varia in luminosità
  • Con lampade a fluorescenza, a vapori di mercurio, a vapori di sodio o simili illuminazioni, appaiono effetto flicker (sfarfallio della luce) o righe
  • Viene utilizzato un filtro a croce (stella) o un altro filtro speciale
  • Il soggetto appare più piccolo del punto AF
  • Il soggetto è dominato da motivi geometrici regolari (per es., tapparelle o una fila di finestre di un grattacielo)

Spegnimento della fotocamera

La posizione di messa a fuoco potrebbe cambiare se si spegne la fotocamera e quindi la si riaccende dopo la messa a fuoco.

AF con scarsa illuminazione

Per migliorare la messa a fuoco quando l'illuminazione è scarsa, selezionare AF-S e scegliere per la Personalizzazione a11 (AF con scarsa illuminazione).

Modo area AF

Il punto AF può essere posizionato utilizzando il selettore secondario (0 Il selettore secondario) o il multi-selettore. Modo area AF controlla come la fotocamera seleziona il punto AF per l'autofocus. L'impostazione predefinita è AF a punto singolo, ma altre opzioni possono essere selezionate utilizzando le voci Modo area AF nel menu i e nei menu di ripresa foto e filmato (0 Modo area AF, Modo area AF, Modo area AF).

Alle impostazioni predefinite, il modo messa a fuoco può inoltre essere selezionato tenendo premuto il pulsante Fn2 e ruotando la ghiera di comando principale (0 I pulsanti funzione (Fn1 e Fn2)).

Opzione Descrizione
3 AF Pinpoint Consigliato per scatti che riguardano soggetti statici, come edifici, per la fotografia di prodotti in studio o per i primi piani. AF Pinpoint è utilizzato per mettere a fuoco un punto selezionato in modo preciso nell'inquadratura. Questa opzione è disponibile solo quando è selezionato il modo foto e AF singolo viene scelto per Modo messa a fuoco. La messa a fuoco potrebbe essere più lenta rispetto ad AF a punto singolo.
d AF a punto singolo La fotocamera mette a fuoco un punto selezionato dall'utente. Utilizzare per soggetti statici.
e AF ad area dinamica La fotocamera mette a fuoco un punto selezionato dall'utente. Se il soggetto si sposta brevemente dal punto selezionato, la fotocamera eseguirà la messa a fuoco in base alle informazioni ottenute dai punti AF circostanti. Utilizzare per foto di atleti e altri soggetti attivi che sono difficili da inquadrare utilizzando AF a punto singolo. Questa opzione è disponibile solo quando è selezionato il modo foto e AF continuo viene scelto per Modo messa a fuoco.
f AF area estesa (piccola) Come per AF a punto singolo, eccetto che la fotocamera mette a fuoco un'area più ampia, dato che le aree di messa a fuoco per AF area estesa (grande) sono più grandi di quelle per AF area estesa (piccola). Utilizzare per le istantanee o per foto di soggetti in movimento che sono difficili da inquadrare utilizzando AF a punto singolo, o in modo filmato per una messa a fuoco regolare quando si effettuano riprese panoramiche e scatti inclinati o quando si riprendono soggetti in movimento. Se l'area di messa a fuoco selezionata contiene soggetti a distanze diverse dalla fotocamera, la fotocamera assegnerà la priorità al soggetto più vicino.
g AF area estesa (grande)
h Area AF auto La fotocamera rileva automaticamente il soggetto e seleziona l'area di messa a fuoco. Utilizzare in occasioni in cui non si ha il tempo di selezionare personalmente il punto AF, per i ritratti o le istantanee e altre foto improvvisate. La fotocamera dà priorità ai soggetti di ritratto; se viene rilevato un soggetto di ritratto, un bordo ambra che indica il punto AF comparirà intorno al volto del soggetto o, se la fotocamera rileva gli occhi del soggetto, uno o l'altro dei suoi occhi (AF rilevamento volto/occhi; 0 AF rilevamento volto/occhi). È inoltre possibile configurare la fotocamera per rilevare i volti e gli occhi di cani e gatti selezionando Rilevamento animali per la Personalizzazione a4 (Ril. volto/occhi Area AF auto; per ulteriori informazioni, vedere "AF rilevamento volto/occhi di animali", 0 AF rilevamento volto/occhi di animali). Il rilevamento del volto e degli occhi consente all'utente di concentrarsi sulla composizione e sull'espressione del soggetto quando si fotografano soggetti di ritratto umani e animali attivi. La funzione di inseguimento del soggetto (0 Inseguimento del soggetto) può essere attivata premendo il pulsante J o premendo un pulsante al quale è stato assegnato AF a inseguimento del soggetto tramite la Personalizzazione f2 o g2 (Assegnaz. contr. personalizz.; 0 f2: Assegnaz. contr. personalizz., g2: Assegnaz. contr. personalizz.). AF a inseguimento soggetto può essere assegnato ai pulsanti Fn1 e Fn2 sulla fotocamera o sull'obiettivo.

s: il punto AF centrale

In tutti modi area AF tranne Area AF auto, un punto appare nel punto AF quando questo si trova al centro dell'inquadratura.

Selezione rapida dei punti AF

Per una selezione più veloce dei punti AF, scegliere Punti alternati per la Personalizzazione a5 (Punto AF usato) per utilizzare solo un quarto dei punti AF disponibili (il numero di punti disponibili per AF area estesa (grande) non cambia). Se si preferisce utilizzare il selettore secondario per la selezione dei punti AF, è possibile scegliere Selez. punto AF centrale per la Personalizzazione f2 (Assegnaz. contr. personalizz.) > Centro selettore secondario per consentire al centro del selettore secondario di essere utilizzato per selezionare rapidamente il punto AF centrale.

AF rilevamento volto/occhi

Quando si fotografano soggetti di ritratto con Area AF auto, utilizzare la Personalizzazione a4 (Ril. volto/occhi Area AF auto) per scegliere se la fotocamera rileva i volti e gli occhi (AF rilevamento volto/occhi) o solo i volti (AF rilevamento volti). Se è selezionato Con rilevamento volto/occhi e viene rilevato un soggetto di ritratto, un bordo ambra che indica il punto AF comparirà intorno al volto del soggetto o, se la fotocamera rileva gli occhi del soggetto, intorno all'uno o all'altro dei suoi occhi (AF rilevamento volto/occhi). I volti rilevati quando è selezionato Con rilevamento del volto sono indicati in modo simile da un punto AF ambra. Se si seleziona AF-C per modo di messa a fuoco, il punto AF si illuminerà in ambra quando vengono rilevati volti o occhi, mentre se si seleziona AF-S, il punto AF diventerà verde quando la fotocamera mette a fuoco.

Punto AF

Se viene rilevato più di un soggetto di ritratto o più di un occhio, le icone e e f compariranno sul punto AF e sarà possibile posizionare il punto AF su un volto o su un occhio diverso premendo 4 o 2. Se il soggetto distoglie lo sguardo dopo che il volto è stato rilevato, il punto AF si sposta per seguire questo movimento.

Durante la riproduzione, è possibile ingrandire il volto o l'occhio utilizzato per la messa a fuoco premendo J.

AF rilevamento volto/occhi

Il rilevamento occhi non è disponibile in modo filmato. Il rilevamento occhi e volto potrebbe non funzionare come previsto se:

  • il volto del soggetto occupa una parte molto grande o molto piccola dell'inquadratura,
  • il volto del soggetto è scarsamente o eccessivamente illuminato,
  • il soggetto indossa occhiali o occhiali da sole,
  • il volto del soggetto o gli occhi sono coperti da capelli o altri oggetti, o
  • il soggetto si muove troppo durante la ripresa.

AF rilevamento volto/occhi di animali

Se Rilevamento animali è selezionato per la Personalizzazione a4 (Ril. volto/occhi Area AF auto) e la fotocamera rileva un cane o un gatto, un bordo ambra che indica il punto AF comparirà intorno al volto del soggetto o, se la fotocamera rileva gli occhi del soggetto, intorno all'uno o all'altro dei suoi occhi. Se si seleziona AF-C per modo di messa a fuoco, il punto AF si illuminerà in ambra quando vengono rilevati volti o occhi, mentre se si seleziona AF-S, il punto AF diventerà verde quando la fotocamera mette a fuoco.

Punto AF

Se viene rilevato più di un animale o più di un occhio, le icone e e f, compariranno sul punto AF e sarà possibile posizionare il punto AF su un volto o su un occhio diverso premendo 4 o 2.

Durante la riproduzione, è possibile ingrandire il volto o l'occhio utilizzato per la messa a fuoco premendo J.

AF rilevamento animali

Il rilevamento occhi per gli animali non è disponibile in modo filmato. Il rilevamento del volto e degli occhi degli animali potrebbe non riuscire a rilevare i volti o gli occhi di alcune razze e potrebbe non funzionare come previsto se:

  • il volto del soggetto occupa una parte molto grande o molto piccola dell'inquadratura,
  • il volto del soggetto è scarsamente o eccessivamente illuminato,
  • il volto del soggetto o gli occhi sono coperti da pelo o altri oggetti,
  • gli occhi del soggetto sono di colore simile al resto del volto, oppure
  • il soggetto si muove troppo durante la ripresa.

La luce dell'illuminatore ausiliario AF potrebbe influire negativamente sugli occhi di alcuni animali; si consiglia di selezionare No per la Personalizzazione a12 (Illuminatore AF incorporato).

Inseguimento del soggetto

Quando Area AF auto è selezionato per Modo area AF, premendo J si attiva il focus tracking. Il punto AF cambierà a un reticolo bersaglio; posizionare il reticolo sul bersaglio e premere nuovamente J o premere il pulsante AF-ON per avviare l'inseguimento. Il punto AF insegue il soggetto selezionato mentre si muove nell'inquadratura (nel caso di soggetti di ritratto, la messa a fuoco inseguirà il volto del soggetto). Per terminare l'inseguimento e selezionare il punto AF centrale, premere J una terza volta. Per uscire dal modo di inseguimento soggetto, premere il pulsante W (Q).

Se AF-C è selezionato per modo di messa a fuoco durante la fotografia di immagini fisse e l'inseguimento viene avviato utilizzando il pulsante AF-ON o premendo il pulsante di scatto a metà corsa, la fotocamera inseguirà il soggetto solo mentre il controllo viene premuto. Rilasciando il controllo si ritorna al punto AF selezionato prima di avviare l'inseguimento.

Inseguimento del soggetto

La fotocamera potrebbe non essere in grado di inseguire i soggetti se questi si muovono velocemente, escono dall'inquadratura o sono oscurati da altri oggetti, si modificano visibilmente in dimensione, colore o luminosità oppure sono troppo piccoli, troppo grandi, troppo chiari, troppo scuri o hanno colori o luminosità simili a quelli dello sfondo.

Toccare per scattare

I comandi touch possono essere usati per la messa a fuoco e il rilascio dell'otturatore. Toccare il display per mettere a fuoco, quindi sollevare il dito per rilasciare l'otturatore.

Toccare l'icona mostrata nell'illustrazione per scegliere l'operazione eseguita toccando il display nel modo di ripresa. Scegliere fra le seguenti opzioni:

  • W: Toccare il display per posizionare il punto AF e mettere a fuoco (se viene rilevato un volto, la fotocamera mette a fuoco il volto più vicino al punto selezionato). La messa a fuoco si blocca mentre il dito rimane sul display; sollevare il dito per rilasciare l'otturatore. Disponibile solo in modo foto.
  • V: Come sopra, tranne che sollevare il dito dal display non rilascia l'otturatore. Se area AF auto è selezionato per modo area AF, la fotocamera insegue il soggetto selezionato mentre si muove nell'inquadratura; per passare a un altro soggetto, toccarlo nel display.
  • X: Toccare per scattare disattivato.

Ripresa di immagini con le opzioni di ripresa con tocco

Il pulsante di scatto può essere utilizzato per mettere a fuoco e scattare foto anche quando l'icona W viene visualizzata per indicare che le opzioni di ripresa con tocco sono attive. Le opzioni di ripresa con tocco possono essere usate solo per scattare foto una alla volta e non possono essere utilizzate per la messa a fuoco manuale o per scattare foto durante la registrazione di filmati; per la fotografia in sequenza o per scattare foto durante la registrazione di filmati, utilizzare il pulsante di scatto.

Nei casi in cui la fotocamera ha rilevato un occhio utilizzando il rilevamento occhio o il rilevamento occhio di un animale, la fotocamera potrebbe non riuscire a mettere a fuoco sull'occhio selezionato utilizzando i comandi touch, nel qual caso potrebbe essere necessario utilizzare il multi-selettore.

Nel modo autoscatto, la messa a fuoco si blocca sul soggetto selezionato quando si tocca il monitor e viene ripreso il numero di scatti attualmente selezionato in modo autoscatto a partire da circa 10 secondi dopo il momento in cui si solleva il dito dal display.

Messa a fuoco manuale

La messa a fuoco manuale può essere utilizzata quando l'autofocus non produce i risultati desiderati. Posizionare il punto AF sul soggetto e ruotare l'anello di messa a fuoco o l'anello di controllo fino a quando il soggetto non è messo a fuoco.

Per una maggiore precisione, premere il pulsante X per ingrandire la vista attraverso l'obiettivo.

Quando il soggetto è messo a fuoco, il punto AF si illumina in verde e l'indicatore di messa a fuoco (I) appare nel display.

Indicatore della distanza di messa a fuoco

Indicatore di messa a fuoco

Indicatore di messa a fuoco Descrizione
I Soggetto messo a fuoco.
F   Il punto AF è tra la fotocamera e il soggetto.
  H Il punto AF è dietro al soggetto.
F   H La fotocamera non è in grado di determinare se il soggetto è messo a fuoco.
(lampeggia)

Quando si utilizza la messa a fuoco manuale con soggetti non adatti per l'autofocus, si noti che l'indicatore di messa a fuoco (I) potrebbe essere visualizzato quando il soggetto non è messo a fuoco. Ingrandire la vista attraverso l'obiettivo e controllare la messa a fuoco. Si consiglia l'uso di un treppiedi quando la fotocamera ha difficoltà a mettere a fuoco.

Obiettivi con selezione del modo messa a fuoco

La messa a fuoco manuale può essere selezionata utilizzando i controlli sull'obiettivo.

Posizione del piano focale

Per determinare la distanza tra il soggetto e la fotocamera, misurare prendendo come riferimento l'indicatore del piano focale (E) sul corpo macchina della fotocamera. La distanza fra la flangia di innesto obiettivo e il piano focale è di 16 mm.

16 mm

Indicatore del piano focale

Peaking di messa a fuoco

Se il peaking di messa a fuoco viene attivato utilizzando la Personalizzazione d10 (Alte luci peaking), gli oggetti che sono messi a fuoco saranno indicati da contorni colorati in modo messa a fuoco manuale. Si noti che alte luci peaking potrebbe non essere visualizzato se la fotocamera non è in grado di rilevare i contorni; in questo caso la messa a fuoco può essere controllata tramite la vista attraverso l'obiettivo nel display.

Area messa a fuoco