Informazioni sul bilanciamento del bianco

Il bilanciamento del bianco assicura che i colori appaiano naturali indipendentemente dal colore della sorgente luminosa. L'impostazione predefinita ( 4 ) è adatta per l'uso con la maggior parte delle sorgenti luminose, ma se non produce i risultati desiderati, è possibile selezionare altre impostazioni in base alle condizioni meteorologiche o alla sorgente luminosa.

Regolazione del bilanciamento del bianco

Per scegliere un'opzione di bilanciamento del bianco, tieni premuto il U e ruota la ghiera di comando principale. L'opzione selezionata è indicata da un'icona nel display di ripresa.

Le opzioni per l'impostazione selezionata, se presenti, possono essere selezionate tenendo premuto il U e ruotando la ghiera secondaria.

Opzione

Temperatura colore *

Descrizione

4 [ Automatico ]

La fotocamera regola il bilanciamento del bianco per risultati ottimali con la maggior parte delle sorgenti luminose. Se si utilizza un'unità flash opzionale, il bilanciamento del bianco verrà regolato in base alle condizioni in vigore quando si attiva il flash.

i [ Mantieni il bianco (riduci i colori caldi) ]

ca. 3500–8000 K

Elimina la dominante di colore calda prodotta dall'illuminazione a incandescenza.

j [ Mantieni l'atmosfera generale ]

ca. 3500–8000 K

Conserva parzialmente la dominante cromatica calda prodotta dall'illuminazione a incandescenza.

k [ Mantieni colori di illuminazione caldi ]

ca. 3500–8000 K

Conserva la dominante cromatica calda prodotta dall'illuminazione a incandescenza.

D [ Auto luce naturale ]

ca. 4500–8000 K

Il bilanciamento del bianco viene regolato per sorgenti luminose non artificiali, producendo colori più realistici rispetto a [ Auto ] quando viene utilizzato con luce naturale.

H [ Luce solare diretta ]

ca. 5200 K

Utilizzare con soggetti illuminati dalla luce solare diretta.

G [ Nuvoloso ]

ca. 6000K

Utilizzare alla luce del giorno con cielo coperto.

M [ Ombra ]

ca. 8000K

Utilizzare alla luce del giorno con soggetti in ombra.

J [ Incandescente ]

ca. 3000K

Utilizzare con illuminazione a incandescenza.

I [ Fluorescente ]

Utilizzare sotto illuminazione fluorescente; scegli il tipo di lampadina in base alla sorgente luminosa.

[ Freddo-bianco fluorescente ]

ca. 4200K

[ Fluorescente bianco da giorno ]

ca. 5000K

[ Luce diurna fluorescente ]

ca. 6500K

5 [ Lampo ]

ca. 5400K

Utilizzare per la fotografia con flash.

K [ Scegli temperatura colore ]

ca. 2500–10000K

Selezione diretta della temperatura del colore.

  • Per scegliere una temperatura del colore, tieni premuto il U e ruota la ghiera secondaria.

L [ Preimpostazione manuale ]

Misura il bilanciamento del bianco direttamente da un soggetto o da una fonte di luce o copia il bilanciamento del bianco da una fotografia esistente.

  • Per scegliere un bilanciamento del bianco preimpostato, tieni premuto il U e ruota la ghiera secondaria.

  • Per accedere alla modalità di misurazione diretta, tenere premuto il pulsante U (Preset Manuale ).

  • Valori quando la regolazione fine è impostata su 0.

D [ Auto Luce Naturale ]

D [ Luce naturale auto ] potrebbe non produrre i risultati desiderati con la luce artificiale. Scegliete 4 [ Auto ] o un'opzione che corrisponda alla fonte di luce.

Illuminazione flash da studio

4 [ Auto ] potrebbe non produrre i risultati desiderati con unità flash da studio di grandi dimensioni. Utilizzare il bilanciamento del bianco premisurato manualmente o impostare il bilanciamento del bianco su 5 [ Flash ] e utilizzare la regolazione fine per regolare il bilanciamento del bianco.

Auto
  • La pagina delle informazioni sulla foto [ Dati di ripresa di base ] per le immagini scattate con 4 [ Auto ] o D [ Auto luce naturale ] selezionato per il bilanciamento del bianco elenca la temperatura del colore selezionata dalla fotocamera al momento dello scatto ( Dati di ripresa ). Puoi usarlo come riferimento quando scegli un valore per K [ Scegli temperatura colore ].

  • Per visualizzare la pagina [ Dati di ripresa di base ] durante la riproduzione, andare a [ Opzioni di visualizzazione in riproduzione ] nel menu di riproduzione e apporre il segno di spunta ( M ) accanto a [ Dati di ripresa ] e [ Dati di ripresa di base ].

Le opzioni [ Bilanciamento del bianco ]

Il bilanciamento del bianco può essere regolato anche dai menu di ripresa foto e registrazione video.

Temperatura di colore

Il colore percepito di una sorgente luminosa varia con lo spettatore; alcuni possono avere una dominante rossa mentre altri appaiono blu. La temperatura del colore è una misura oggettiva del colore di una sorgente luminosa, espressa in Kelvin (K). Più bassa è la temperatura del colore, più rossa è la dominante ( q ); maggiore è la temperatura, più blu è la dominante ( w ).

Scelta di una temperatura di colore

In generale, scegli valori più bassi se le tue immagini hanno una dominante rossa o per rendere intenzionalmente le immagini più blu, valori più alti se le tue immagini sono sfumate di blu o per rendere intenzionalmente le immagini più rosse.

Regolazione fine del bilanciamento del bianco

  1. Selezionare [ Bilanciamento bianco ] nel menu di ripresa foto, evidenziare l'opzione desiderata e premere 2 con la frequenza necessaria per visualizzare le opzioni di regolazione fine.

    Per informazioni sulla regolazione fine del bilanciamento del bianco [ Premisurazione manuale ], vedere “Regolazione fine del bilanciamento del bianco manuale premisurato” ( Regolazione fine del bilanciamento del bianco manuale premisurato ).

  2. Regolazione fine del bilanciamento del bianco.

    • Utilizzare il multi-selettore per posizionare il cursore sulla griglia. Il cursore può essere spostato fino a sei passi dal centro lungo uno degli assi A (ambra)–B (blu) e G (verde)–M (magenta). Il valore selezionato viene visualizzato a destra della griglia.

    • L'asse A (ambra)–B (blu) corrisponde alla temperatura del colore ed è regolato con incrementi di 0,5. Una variazione di 1 equivale a circa 5 mired.

    • L'asse G (verde)–M (magenta) ha effetti simili ai filtri di compensazione del colore ed è regolato con incrementi di 0,25. Una variazione di 1 equivale a circa 0,05 unità di densità diffusa.

  3. Salvare le modifiche.

    • Premere J per salvare le modifiche e uscire dai menu.

    • Se il bilanciamento del bianco è stato regolato con precisione, nell'icona del bilanciamento del bianco apparirà U

Il menu i

Premendo J quando [ Bilanciamento bianco ] è evidenziato nel i viene visualizzato un elenco di opzioni di bilanciamento del bianco. Se è evidenziata un'opzione diversa da K [ Scegli temperatura colore ], è possibile visualizzare le opzioni di regolazione fine premendo 3 . Eventuali modifiche alle opzioni di regolazione fine possono essere visualizzate in anteprima sul display.

G

Aumenta il verde

B

Aumenta blu

UN

Aumenta l'ambra

m

Aumenta il magenta

  • Tocca le frecce sul display o usa il multi-selettore per mettere a punto il bilanciamento del bianco.

  • Premere J per salvare le modifiche e tornare al menu i

  • Se il bilanciamento del bianco è stato regolato con precisione, nell'icona del bilanciamento del bianco apparirà U

Il display delle informazioni

Per scegliere un'impostazione di bilanciamento del bianco utilizzando le ghiere di comando, premere il pulsante U mentre sono visualizzate le informazioni di scatto. L'impostazione selezionata può essere regolata con precisione utilizzando il multi-selettore mentre si preme il pulsante U

Regolazione fine del bilanciamento del bianco

I colori sugli assi di regolazione fine sono relativi, non assoluti. La selezione di più di un colore su un dato asse non comporta necessariamente che quel colore appaia nelle immagini. Ad esempio, spostando il cursore su B (blu) quando è selezionata un'impostazione “calda” come J [ Incandescente ] renderà le immagini leggermente più “fredde” ma in realtà non le renderà blu.

“Mintato”

I valori in mired sono calcolati moltiplicando l'inverso della temperatura del colore per 10 6 . Qualsiasi dato cambiamento nella temperatura del colore produce una maggiore differenza di colore a basse temperature di colore rispetto a temperature di colore più elevate. Ad esempio, una variazione di 1000 K produce una variazione di colore molto maggiore a 3000 K rispetto a 6000 K. Mired è una misura della temperatura del colore che tiene conto di tale variazione e come tale è l'unità utilizzata nei filtri di compensazione della temperatura del colore .

Es: Modifica della temperatura del colore (in Kelvin): Valore in mired

  • 4000 K – 3000 K = 1000 K : 83 mired

  • 7000 K – 6000 K = 1000 K : 24 mired

Scelta di una temperatura di colore

Utilizzo dei menu

Scegli una temperatura del colore immettendo i valori per gli assi A (ambra)–B (blu) e G (verde)–M (magenta).

  1. Selezionare [ Bilanciamento bianco ] nel menu di ripresa foto, quindi evidenziare K [ Scegli temperatura colore ] e premere 2 .

  2. Scegli una temperatura di colore.

    • Premere 4 o 2 per evidenziare le cifre sull'asse ambra (A)–blu (B) e premere 1 o 3 per modificare.

    • Premere 4 o 2 per evidenziare il valore per l'asse verde (G)–magenta (M) e premere 1 o 3 per modificare.

  3. Salvare le modifiche.

    • premere J per salvare le modifiche e uscire dai menu.

    • Se viene selezionato un valore diverso da 0 per l'asse verde (G)–magenta (M), nell'icona del bilanciamento del bianco apparirà U

Utilizzo dei pulsanti (solo ambra–blu)

Per regolare la temperatura del colore quando è selezionato [ Scegli temperatura colore ] per il bilanciamento del bianco, tenere premuto il U e utilizzare il multi-selettore o ruotare la ghiera secondaria.

  • Tieni U e ruota la ghiera secondaria per scegliere una temperatura del colore in mired.

  • Per evidenziare una cifra, tieni premuto il U e premi 4 o 2 . Premere 1 o 3 per modificare la cifra evidenziata.

  • Le modifiche si applicano solo all'asse A (ambra)–B (blu).

  • L'impostazione selezionata diventa effettiva al rilascio del pulsante U

Avvertenze: selezione della temperatura del colore
  • Non utilizzare la selezione della temperatura del colore con sorgenti luminose fluorescenti; utilizzare invece l' I [ Fluorescente ].

  • Quando si utilizza la selezione della temperatura del colore con altre sorgenti luminose, eseguire uno scatto di prova per determinare se il valore selezionato è appropriato.

Il menu i

Premendo J quando [ Bilanciamento bianco ] è evidenziato nel i viene visualizzato un elenco di opzioni di bilanciamento del bianco. Quando K [ Scegli temperatura colore ], è possibile visualizzare le opzioni della temperatura colore premendo 3 .

Valore per l'asse Ambra-Blu

Valore per l'asse Verde-Magenta

  • Premere 4 o 2 per evidenziare le cifre sull'asse A–B (ambra–blu). Puoi anche evidenziare l'asse G–M (verde–magenta).

  • Premere 1 o 3 per modificare l'elemento selezionato.

  • Premere J per salvare le modifiche e tornare al menu i

  • Se viene selezionato un valore diverso da 0 per l'asse verde (G)–magenta (M), nell'icona del bilanciamento del bianco apparirà U

Manuale preimpostato

Le impostazioni del bilanciamento del bianco come 4 [ Auto ], J [ Incandescente ] e K [ Scegli temperatura colore ] potrebbero non produrre i risultati desiderati in condizioni di illuminazione mista o con una forte dominante di colore. In tal caso, è possibile impostare il bilanciamento del bianco su un valore misurato sotto la sorgente luminosa utilizzata nella fotografia finale. Sono disponibili due metodi per impostare il bilanciamento del bianco premisurato:

Metodo

Descrizione

Misurazione diretta

Misurare il bilanciamento del bianco in un'area selezionata dell'inquadratura ( Misurazione Diretta ).

Copiare un valore da una fotografia esistente

Copiare il bilanciamento del bianco da una foto su una scheda di memoria ( Copia del bilanciamento del bianco da una fotografia ).

Preimpostazioni di bilanciamento del bianco

Le modifiche alle premisurazioni del bilanciamento del bianco da d-1 a d-6 si applicano a tutti i banchi del menu di ripresa (A–D). Ad esempio, le modifiche alle preimpostazioni effettuate quando è selezionato il banco di menu di ripresa A si applicano anche ai banchi di menu di ripresa da B a D.

Misurazione diretta

La fotocamera può memorizzare fino a sei valori per il bilanciamento del bianco premisurato manualmente.

  1. Tieni U e ruota la ghiera di comando principale per selezionare L .

  2. Seleziona una preimpostazione.

    Tenere U e ruotare la ghiera secondaria finché non viene visualizzato il bilanciamento del bianco premisurato desiderato (da d-1 a d-6).

  3. Seleziona la modalità di misurazione diretta.
    • Rilasciare U , quindi premere il U finché l' L sul monitor non inizia a lampeggiare.

    • Al centro dell'inquadratura apparirà un target per il bilanciamento del bianco ( r

  4. Posizionare il target del bilanciamento del bianco ( r ) su un oggetto bianco o grigio e misurare un valore per il bilanciamento del bianco premisurato manualmente.
    • Posizionare il target ( r ) utilizzando il multi-selettore.

    • Per misurare il bilanciamento del bianco, premere il pulsante di scatto fino in fondo o premere J .

    • È inoltre possibile posizionare il target ( r ) e misurare il bilanciamento del bianco toccando il display.

    • La selezione del target non sarà disponibile se è collegata un'unità flash opzionale. Inquadrare lo scatto in modo che l'oggetto di riferimento bianco o grigio si trovi al centro del display.

    • Se la fotocamera non è in grado di misurare il bilanciamento del bianco, verrà visualizzato un messaggio e la fotocamera tornerà alla modalità di misurazione diretta. Provare a misurare nuovamente il bilanciamento del bianco, ad esempio con l'obiettivo ( r ) posizionato su un'area diversa del soggetto.

  5. Premere il i per uscire dalla modalità di misurazione diretta.

Il menu di bilanciamento del bianco manuale preimpostato

È possibile accedere al menu della premisurazione manuale del bilanciamento del bianco selezionando [ Bilanciamento del bianco ] > L [ Premisurazione manuale ] nel menu di ripresa foto. Il menu del bilanciamento del bianco premisurato manualmente offre opzioni per copiare i valori per il bilanciamento del bianco premisurato manualmente da una fotografia esistente o aggiungere commenti o proteggere i preset di bilanciamento del bianco.

Preset protetti

Le preimpostazioni di bilanciamento del bianco indicate dalle g sono protette e non possono essere modificate.

Manuale delle preimpostazioni: selezione di una preimpostazione
  • Al momento della spedizione, le preimpostazioni da d-1 a d-6 sono impostate su 5200 K, equivalente all'opzione di bilanciamento del bianco H [ Luce solare diretta ].

  • Le preimpostazioni di bilanciamento del bianco possono essere visualizzate selezionando [ Bilanciamento del bianco ] > L [ Premisurazione manuale ] nel menu di ripresa foto. Per richiamare un valore memorizzato, evidenziare una preimpostazione utilizzando il multi-selettore e premere J .

Modalità di misurazione diretta

La modalità di misurazione diretta terminerà se non vengono eseguite operazioni nel tempo selezionato per l'Impostazione personalizzata c3 [ Ritardo spegnimento ] > [ Timer standby ].

Misurazione del bilanciamento del bianco

Il bilanciamento del bianco premisurato manualmente non può essere misurato durante l'acquisizione di fotogrammi ad alta velocità o esposizioni multiple.

Copiare il bilanciamento del bianco da una fotografia

Seguire i passaggi seguenti per copiare un valore per il bilanciamento del bianco da una fotografia esistente a un preset selezionato.

  1. Selezionare [ Bilanciamento del bianco ] nel menu di ripresa foto, quindi evidenziare [ Premisurazione manuale ] e premere 2 .
  2. Seleziona una destinazione.
    • Utilizzando il multi-selettore, evidenziare la preimpostazione di destinazione (da d-1 a d-6).

    • Premere X per visualizzare il menu del bilanciamento del bianco premisurato manualmente.

  3. Scegli [ Seleziona immagine ].

    Evidenziare [ Seleziona immagine ] e premere 2 per visualizzare le immagini sulla scheda di memoria corrente.

  4. Evidenzia l'immagine sorgente.
    • Evidenziare l'immagine desiderata utilizzando il multi-selettore.

    • Per visualizzare l'immagine evidenziata a pieno formato, tieni premuto il pulsante X

  5. Copia il bilanciamento del bianco.

    • Premete J per copiare il valore di bilanciamento del bianco per la foto evidenziata nella premisurazione selezionata.

    • Se la fotografia evidenziata ha un commento, il commento verrà copiato nel commento per il preset selezionato.

Regolazione fine del bilanciamento del bianco manuale preimpostato

La premisurazione selezionata può essere regolata con precisione selezionando [ Regolazione fine ] nel menu del bilanciamento del bianco premisurato manualmente.

“Modifica commento”

Per inserire un commento descrittivo fino a 36 caratteri per il bilanciamento del bianco premisurato corrente, selezionare [ Modifica commento ] nel menu del bilanciamento del bianco premisurato manualmente. Immettere un commento come descritto in "Inserimento testo" ( Inserimento testo ).

"Proteggere"

Per proteggere l'attuale premisurazione del bilanciamento del bianco, selezionare [ ON ] per [ Proteggi ] nel menu della premisurazione manuale del bilanciamento del bianco. La preimpostazione non può essere modificata finché è selezionato [ ON ] per [ Proteggi ].