Di seguito è riportato il filmato o il numero di scatti che è possibile registrare con una batteria ricaricabile agli ioni di litio EN-EL18d 1 completamente carica 2 . La durata effettiva varia in base a fattori quali le condizioni della batteria, l'intervallo tra gli scatti e le opzioni selezionate nei menu della fotocamera.

Modalità foto (fotogramma singolo): numero di scatti3

  • [ Solo mirino ] selezionato per la modalità monitor con:

    • [ ON ] selezionato per [ Risparmio energetico (modalità foto) ] nel menu impostazioni: ca. 740 colpi

    • [ OFF ] selezionato per [ Risparmio energetico (modalità foto) ] nel menu impostazioni: ca. 700 colpi

  • [ Solo monitor ] selezionato per la modalità monitor con:

    • [ ON ] selezionato per [ Risparmio energetico (modalità foto) ] nel menu impostazioni: ca. 770 scatti

    • [ OFF ] selezionato per [ Risparmio energetico (modalità foto) ] nel menu impostazioni: ca. 740 colpi

Modalità foto (fotografia a raffica): numero di scatti4

ca. 5310 colpi

Modalità video: lunghezza del metraggio5

  • [ Solo mirino ] selezionato per la modalità monitor: ca. 170 minuti

  • [ Solo monitor ] selezionato per la modalità monitor: ca. 170 minuti

Azioni come le seguenti possono ridurre la durata della batteria:

  • tenendo premuto a metà corsa il pulsante di scatto,

  • ripetute operazioni di messa a fuoco automatica,

  • scattare fotografie NEF (RAW),

  • tempi di posa lenti,

  • utilizzando le funzioni Wi-Fi (LAN wireless) e Bluetooth della fotocamera,

  • utilizzando il ricevitore GNSS integrato,

  • utilizzando la fotocamera con accessori opzionali collegati,

  • zoomare ripetutamente avanti e indietro, e

  • scattare foto a basse temperature ambiente.

Per assicurarti di ottenere il massimo dalle batterie ricaricabili Nikon EN-EL18d:

  • Mantieni puliti i contatti della batteria. I contatti sporchi possono ridurre le prestazioni della batteria.

  • Utilizzare le batterie subito dopo la ricarica. Le batterie perderanno la loro carica se lasciate inutilizzate.

  1. Possono essere utilizzate anche batterie EN-EL18c, EN-EL18b, EN-EL18a e EN-EL18. Si noti, tuttavia, che è possibile scattare meno foto con una singola carica rispetto a EN-EL18d.

  2. Misurato a 23 °C/73,4 °F (±2 °C/3,6 °F) con una scheda di memoria SONY CEB-G128.

  3. Standard CIPA (Camera and Imaging Products Association). Una foto scattata con le impostazioni predefinite una volta ogni 30 s. Misurato con un obiettivo NIKKOR Z 24-70mm f/4 S.

  4. Misure interne. Qualità dell'immagine impostata su JPEG normale, dimensione dell'immagine, la velocità dell'otturatore “Large” per 1/250 s, pulsante di scatto premuto a metà corsa per 3 s e messa a fuoco che passa da infinito a lunghezza focale minima tre volte prima di una raffica di sei colpi, dopo di che il mirino viene acceso per 5 secondi, quindi spento e il timer di standby può scadere. Questo processo viene quindi ripetuto. Misurato con un obiettivo NIKKOR Z 70–200 mm f/2.8 VR S. [ Solo mirino ] è stato selezionato per la modalità monitor.

  5. Durata effettiva della batteria misurata nelle condizioni specificate da CIPA. Misurato con un obiettivo NIKKOR Z 24-70mm f/4 S. Misurazione eseguita con le impostazioni predefinite.

    • Ogni scatto può durare fino a 125 minuti.

    • Se la temperatura della fotocamera aumenta, la registrazione potrebbe terminare prima che venga raggiunta la lunghezza o le dimensioni massime.