Scegliere come la fotocamera imposta l'esposizione

La misurazione determina come la fotocamera imposta l'esposizione. Scegliere il metodo utilizzato e l'area misurata quando la fotocamera imposta l'esposizione.

  • In modalità diverse da P , S , A e M , la fotocamera seleziona il metodo di misurazione in base alla scena.

Opzione

Descrizione

L

[ Misurazione matrice ]

Produce risultati naturali nella maggior parte delle situazioni. La fotocamera misura un'ampia area dell'inquadratura e imposta l'esposizione in base alla distribuzione del tono (luminosità), al colore, alla distanza e alla composizione per risultati simili a quelli visti dall'occhio umano.

M

[ Misurazione ponderata centrale ]

La fotocamera misura l'intero fotogramma ma assegna il peso maggiore a un'area al centro (le dimensioni dell'area possono essere selezionate utilizzando l'impostazione personalizzata b4 [ Area ponderata centrale ]; se si tratta di un obiettivo senza CPU o di un fisheye AF-S NIKKOR 8–15mm f/3.5–4.5E ED è montato, l'area è equivalente a un cerchio di 12 mm di diametro). Questo è il misuratore classico per i ritratti ed è consigliato quando si utilizzano filtri con un fattore di esposizione (fattore filtro) superiore a 1×.

N

[ Misurazione spot ]

La fotocamera misura un cerchio di 4 mm (0,16 pollici) di diametro (circa l'1,5% del fotogramma). Il cerchio è centrato sul punto AF corrente, rendendo possibile la misurazione di soggetti fuori centro (la fotocamera misurerà il punto AF centrale se si tratta di un obiettivo senza CPU o di un fisheye AF-S NIKKOR 8–15 mm f/3,5–4,5E L'obiettivo ED è montato o se è attivo [ Area AF automatica ]; Modo area AF ). La misurazione spot assicura che il soggetto sia esposto correttamente, anche quando lo sfondo è molto più luminoso o più scuro.

t

[ Misurazione ponderata per alte luci ]

La fotocamera assegna il peso maggiore alle alte luci. Utilizzare per ridurre la perdita di dettagli nelle alte luci, ad esempio quando si fotografano artisti con luci spot sul palco.

Scelta di un'opzione di misurazione

Tieni W ( Y ) e ruota la ghiera di comando principale.

  • L'opzione di misurazione selezionata viene visualizzata nel pannello di controllo e nel mirino.

[ Misurazione Matrix ] e Tipo di obiettivo

Il metodo di misurazione utilizzato quando è selezionato [Misurazione Matrix ] varia a seconda dell'obiettivo.

  • Obiettivi CPU:

    • Misurazione Color Matrix 3D III : disponibile con obiettivi CPU di tipo D, E e G. La fotocamera include informazioni sulla distanza durante il calcolo dell'esposizione.

    • Misurazione Color Matrix III : Disponibile con obiettivi CPU di tipo diverso da D, E e G. Le informazioni sulla distanza non sono incluse.

  • Obiettivi senza CPU:

    • La misurazione Color Matrix è disponibile se i dati dell'obiettivo vengono forniti utilizzando l' opzione [Dati obiettivo senza CPU ] nel menu di configurazione. [ Misurazione ponderata centrale ] verrà utilizzata se non vengono forniti i dati dell'obiettivo.

[ Misurazione in base alle alte luci ] e Tipo di obiettivo

[ Misurazione ponderata centrale ] verrà utilizzata se si seleziona [ Misurazione ponderata alte luci ] quando sono montati obiettivi senza CPU e alcuni obiettivi CPU (obiettivi AI-P NIKKOR e obiettivi AF di tipo diverso da D, E o G).

Esposizioni prolungate (solo modalità M)

La fotocamera offre due opzioni per lunghe esposizioni: Bulb e Time. Le esposizioni prolungate possono essere utilizzate per immagini di fuochi d'artificio, scenari notturni, stelle o luci in movimento.

Tempo di posa: Posa B (35 secondi di esposizione)
Apertura: f/25

Velocità dell'otturatore

Descrizione

Lampadina

L'otturatore rimane aperto mentre si tiene premuto il pulsante di scatto.

Volta

L'esposizione inizia quando si preme il pulsante di scatto e termina quando si preme il pulsante una seconda volta.

  • Per evitare sfocature, utilizzare un treppiede o un telecomando wireless opzionale o un cavo remoto.

  1. Prepara la fotocamera.

    Montare la fotocamera su un treppiede o posizionarla su una superficie stabile e piana.

  2. Ruotare la ghiera modalità su M.

    Tenendo premuto il rilascio del blocco ghiera modalità, ruotare la ghiera modalità su M .

  3. Scegli una velocità dell'otturatore.

    • Mentre gli esposimetri sono attivi, ruotare la ghiera di comando principale per scegliere un tempo di posa tra Posa B ( A ) o Tempo ( % ).

    • Gli indicatori di esposizione non vengono visualizzati quando è selezionato Posa B ( A ) o Tempo ( % ).

  4. Apri l'otturatore.

    • Bulb : Dopo aver messo a fuoco, premere il pulsante di scatto sulla fotocamera o il cavo del telecomando opzionale o il telecomando wireless fino in fondo. Tenere premuto il pulsante di scatto fino al completamento dell'esposizione.

    • Tempo : Dopo aver messo a fuoco, premere il pulsante di scatto fino in fondo.

  5. Chiudere l'otturatore.

    • Bulb : Togli il dito dal pulsante di scatto.

    • Ora : premere il pulsante di scatto fino in fondo.

Esposizioni a lungo termine

Per evitare che la luce che entra attraverso il mirino appaia nella fotografia o interferisca con l'esposizione, si consiglia di rimuovere l'oculare in gomma e di coprire il mirino con il coprioculare in dotazione ( Coprire il mirino ). Nikon consiglia di utilizzare una batteria completamente carica o un adattatore CA e un connettore di alimentazione opzionali per evitare la perdita di alimentazione mentre l'otturatore è aperto. Si noti che il rumore (punti luminosi, pixel luminosi a spaziatura casuale o nebbia) potrebbe essere presente nelle lunghe esposizioni. I punti luminosi e la nebbia possono essere ridotti scegliendo [ On ] per [ NR su esposizione lunga ] nel menu di ripresa delle foto.

Blocco dell'esposizione automatica

Utilizzare il blocco dell'esposizione automatica per ricomporre le fotografie dopo aver impostato l'esposizione per un'area specifica del soggetto. Il blocco dell'esposizione è utile quando l'area utilizzata per impostare l'esposizione è molto più chiara o più scura dell'ambiente circostante.

  1. Selezionare [ Misurazione ponderata centrale ] o [ Misurazione spot ] ( Scegliere come la fotocamera imposta l'esposizione ).

  2. Blocca l'esposizione.
    • Posizionare il soggetto nel punto AF selezionato e premere il pulsante di scatto a metà corsa. Con il pulsante di scatto premuto a metà corsa e il soggetto posizionato nel punto AF, premere il A pulsante per l'esposizione di blocco (se si utilizza l'autofocus, confermano che la I di messa a fuoco indicatore appare nel mirino).

    • Mentre è attivo il blocco dell'esposizione, nel mirino viene visualizzato un indicatore AE‑L.

  3. Ricomponi la fotografia.

    Tenendo A , ricomponi la fotografia e scatta.

Area misurata

In [ Misurazione spot ] ( Scegliendo come la fotocamera imposta l'esposizione ), l'esposizione sarà bloccata sul valore misurato in un cerchio centrato sul punto AF selezionato. In [ Misurazione ponderata centrale ], l'esposizione viene bloccata sul valore misurato in un cerchio di 12 mm al centro del mirino.

Regolazione della velocità dell'otturatore e dell'apertura

Mentre è attivo il blocco dell'esposizione, è possibile regolare le seguenti impostazioni senza alterare il valore misurato per l'esposizione:

Modalità

Collocamento

P

Tempo di posa e diaframma (programma flessibile; Programma flessibile )

S

Velocità dell'otturatore

UN

Apertura

  • I nuovi valori possono essere confermati nel mirino e nel pannello di controllo.

  • Si noti che la misurazione non può essere modificata mentre è attivo il blocco dell'esposizione.

Compensazione dell'esposizione

La compensazione dell'esposizione viene utilizzata per modificare l'esposizione rispetto al valore suggerito dalla fotocamera, rendendo le immagini più luminose o più scure. È più efficace quando si seleziona [ Misurazione spot ] o [ Misurazione ponderata centrale ] per la misurazione ( Scegliere come la fotocamera imposta l'esposizione ).

-1 EV

Nessuna compensazione dell'esposizione

+1 EV

Regolazione della compensazione dell'esposizione

Tieni E e ruota la ghiera di comando principale.

  • Il valore selezionato viene visualizzato nel pannello di controllo e nel mirino.

  • Scegli tra valori compresi tra –5 EV (sottoesposizione) e +5 EV (sovraesposizione).

  • Per impostazione predefinita, le modifiche vengono effettuate in incrementi di 1/3 EV. La dimensione degli incrementi può essere modificata utilizzando l'impostazione personalizzata b1 [ EV step for exposition cntrl ].

  • In generale, valori positivi rendono il soggetto più luminoso mentre valori negativi lo rendono più scuro.

  • Il valore corrente viene visualizzato nel pannello di controllo e nel mirino quando si preme il pulsante E

    Schermo

    Nessuna compensazione dell'esposizione ( E premuto)

    -0,3 EV

    +2,0 EV

    Pannello di controllo

    Mirino

  • E icone E e gli indicatori di esposizione appariranno nel pannello di controllo e nel mirino. In modalità diverse da M , lo zero ("0") al centro dell'indicatore di esposizione lampeggerà nel pannello di controllo.

  • L'esposizione normale può essere ripristinata impostando la compensazione dell'esposizione su ±0,0. La compensazione dell'esposizione non viene ripristinata allo spegnimento della fotocamera.

Modalità M

Nella modalità M , la compensazione dell'esposizione interessa solo l'indicatore dell'esposizione; tempo di posa e diaframma non cambiano.

Utilizzo di un flash

Quando si utilizza un flash, la compensazione dell'esposizione influisce sia sul livello del flash che sull'esposizione, alterando la luminosità sia del soggetto principale che dello sfondo. Impostazione personalizzata e3 [ Compr. per flash ] può essere utilizzato per limitare gli effetti della compensazione dell'esposizione solo allo sfondo.