Le unità flash remote possono essere controllate tramite segnali ottici da un'unità flash opzionale montata sulla slitta porta accessori della fotocamera e funzionante come flash principale (AWL ottico; per informazioni sulle unità flash compatibili, vedere "Il sistema di illuminazione creativa Nikon", Il sistema di illuminazione creativa Nikon Sistema (CLS) ). Se l'unità flash in questione è un SB‑5000 o SB‑500, le impostazioni possono essere regolate dalla fotocamera ( Utilizzo dell'AWL ottico con SB‑5000 o SB‑500 ); in caso contrario, le impostazioni devono essere regolate utilizzando i controlli dell'unità flash come descritto nella documentazione fornita con l'unità. Per informazioni sulla posizione del flash e altri argomenti, vedere la documentazione fornita con le unità flash.

Utilizzo dell'AWL ottico con SB‑5000 o SB‑500

Montare l'unità flash sulla slitta porta accessori della fotocamera e selezionare [ AWL ottico ] per [ Controllo flash ] > [ Opzioni flash wireless ] nel menu di ripresa foto. Le impostazioni del flash di gruppo possono essere regolate utilizzando [ Controllo flash ] > [ Controllo flash remoto ]; la voce [ Controllo flash remoto ] per l'SB‑5000 offre anche le impostazioni [Controllo wireless rapido ] e [ Ripetizione remota ].

L'SB‑5000

Quando un SB‑5000 è montato sulla slitta porta accessori della fotocamera, è anche possibile modificare le impostazioni [ Controllo flash ] utilizzando i controlli sull'unità flash.

Flash di gruppo

Selezionare questa voce per regolare le impostazioni separatamente per ciascun gruppo.

  1. C : Selezionare [ Gruppo flash ].

    Selezionare [ Flash di gruppo ] per [ Controllo flash ] > [ Controllo flash remoto ] nel menu di ripresa delle foto.

  2. C : Selezionare [ Opzioni flash gruppo ].

    Evidenziate [ Raggruppa opzioni flash ] nel display di controllo flash e premete 2 .

  3. C : Regola le impostazioni del flash.
    • Scegli la modalità di controllo del flash e il livello del flash per il flash principale e le unità flash in ciascun gruppo:

      Opzione

      Descrizione

      TTL

      Controllo flash i‑TTL.

      qUN

      Apertura automatica (disponibile solo con unità flash compatibili).

      m

      Scegli manualmente il livello del flash.

      -- (spento)

      Le unità non si attivano e il livello del flash non può essere regolato.

    • Scegli un canale per il flash principale. Se le unità flash remote includono un SB‑500, è necessario scegliere il canale 3, ma in caso contrario è possibile scegliere qualsiasi canale compreso tra 1 e 4.

  4. f : Imposta le unità flash remote sullo stesso canale del flash principale.

    Impostare le unità flash remote sul canale selezionato al punto 3.

  5. f : Raggruppa le unità flash remote.

    • Scegliete un gruppo (A, B o C o, se state utilizzando un flash master SB‑500, A o B) per ciascuna unità flash remota.

    • Sebbene non vi siano limiti al numero di unità flash remote che possono essere utilizzate, il massimo pratico è tre per gruppo. Con più di questo numero, la luce emessa dalle unità flash remote interferirà con le prestazioni.

  6. C / f : Componi lo scatto.

    • Componi lo scatto e disponi le unità flash. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione fornita con le unità flash.

    • Dopo aver sistemato le unità, premere il pulsante di prova sul flash principale per testare il flash e verificare che le unità funzionino normalmente. Le unità flash possono anche essere attivate di prova premendo il i nella visualizzazione delle informazioni sul flash ( Modifica delle impostazioni del flash ) e selezionando [ c Prova flash ].

  7. C / f : Scatta la fotografia.

    Scattare la foto dopo aver verificato che le spie di pronto flash per tutte le unità flash siano accese.

Controllo wireless rapido (solo SB‑5000)

Selezionare questa voce per controllare la compensazione complessiva del flash e il relativo bilanciamento tra i gruppi A e B, mentre si imposta manualmente l'uscita per il gruppo C.

  1. C : Selezionare [ Controllo wireless rapido ].

    Selezionare [ Controllo wireless rapido ] per [ Controllo flash ] > [ Controllo flash remoto ] nel menu di ripresa foto.

  2. C : Selezionare [ Opzioni di controllo wireless rapido ].

    Evidenziate [ Opzioni di controllo wireless rapido ] nel display di controllo del flash e premete 2 .

  3. C : Regola le impostazioni del flash.

    • Scegli l'equilibrio tra i gruppi A e B.

    • Regola la compensazione del flash per i gruppi A e B.

    • Scegli una modalità di controllo del flash e un livello del flash per le unità del gruppo C:

      • [ M ]: Scegli manualmente il livello del flash.

      • [ –– ]: Le unità del gruppo C non sparano.

    • Scegli un canale per il flash principale. Se le unità flash remote includono un SB‑500, è necessario scegliere il canale 3, ma in caso contrario è possibile scegliere qualsiasi canale compreso tra 1 e 4.

  4. f : Imposta le unità flash remote sullo stesso canale del flash principale.

    Impostare le unità flash remote sul canale selezionato al punto 3.

  5. f : Raggruppa le unità flash remote.

    • Scegli un gruppo (A, B o C).

    • Sebbene non vi siano limiti al numero di unità flash remote che possono essere utilizzate, il massimo pratico è tre per gruppo. Con più di questo numero, la luce emessa dalle unità flash remote interferirà con le prestazioni.

  6. C / f : Componi lo scatto.

    • Componi lo scatto e disponi le unità flash. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione fornita con le unità flash.

    • Dopo aver sistemato le unità, premere il pulsante di prova sul flash principale per testare il flash e verificare che le unità funzionino normalmente. Le unità flash possono anche essere attivate di prova premendo il i nella visualizzazione delle informazioni sul flash ( Modifica delle impostazioni del flash ) e selezionando [ c Prova flash ].

  7. C / f : Scatta la fotografia.

    Scattare la foto dopo aver verificato che le spie di pronto flash per tutte le unità flash siano accese.

Ripetizione remota (solo SB‑5000)

Quando è abilitata la "ripetizione remota", le unità flash si attivano ripetutamente mentre l'otturatore è aperto, producendo un effetto di esposizione multipla.

  1. C : Selezionare [ Ripetizione remota ].

    Selezionare [ Ripetizione remota ] per [ Controllo flash ] > [ Controllo flash remoto ] nel menu di ripresa foto.

  2. C : Selezionare [ Opzioni di ripetizione remota ].

    Evidenziate [ Opzioni di ripetizione remota ] nel display di controllo del flash e premete 2 .

  3. C : Regola le impostazioni del flash.

    • Scegliere il livello del flash ([ Potenza ]), il numero massimo di volte in cui le unità flash si attivano ([ Tempi ]) e il numero di volte in cui le unità flash si attivano al secondo ([ Frequenza ]).

    • Abilita o disabilita i gruppi selezionati. Selezionare [ ON ] per abilitare il gruppo selezionato, [ –– ] per disabilitare il gruppo selezionato.

    • Scegli un canale per il flash principale. Se le unità flash remote includono un SB‑500, è necessario scegliere il canale 3, ma in caso contrario è possibile scegliere qualsiasi canale compreso tra 1 e 4.

  4. f : Imposta le unità flash remote sullo stesso canale del flash principale.

    Impostare le unità flash remote sul canale selezionato al punto 3.

  5. f : Raggruppa le unità flash remote.

    • Scegli un gruppo (A, B o C) per ciascuna unità flash remota.

    • Sebbene non vi siano limiti al numero di unità flash remote che possono essere utilizzate, il massimo pratico è tre per gruppo. Con più di questo numero, la luce emessa dalle unità flash remote interferirà con le prestazioni.

  6. C / f : Componi lo scatto.

    • Componi lo scatto e disponi le unità flash. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione fornita con le unità flash.

    • Dopo aver sistemato le unità, premere il pulsante di prova sul flash principale per testare il flash e verificare che le unità funzionino normalmente. Le unità flash possono anche essere attivate di prova premendo il i nella visualizzazione delle informazioni sul flash ( Modifica delle impostazioni del flash ) e selezionando [ c Prova flash ].

  7. C / f : Scatta la fotografia.

    Scattare la foto dopo aver verificato che le spie di pronto flash per tutte le unità flash siano accese.

AWL ottico

Posizionare le finestrelle del sensore sulle unità flash remote per captare la luce dal flash principale (è necessaria particolare attenzione se la fotocamera non è montata su un treppiede). Assicurarsi che la luce diretta o forti riflessi provenienti dalle unità flash remote non penetrino nell'obiettivo della fotocamera (in modalità TTL) o nelle fotocellule sulle unità flash remote ( q A ), poiché ciò potrebbe interferire con l'esposizione. Per evitare che i flash di temporizzazione a bassa intensità emessi dal flash principale appaiano nelle fotografie scattate a breve distanza, scegliere sensibilità ISO basse o aperture ridotte (numeri f/ elevati). Dopo aver posizionato le unità flash remote, effettuare uno scatto di prova e visualizzare i risultati sul display della fotocamera.