Scegli le operazioni eseguite in modalità foto utilizzando i controlli della fotocamera o dell'obiettivo, inclusi i pulsanti e il sottoselettore della fotocamera e l'anello di controllo dell'obiettivo.

  • Scegli i ruoli svolti dai controlli di seguito. Evidenziare il controllo desiderato e premere J .

Opzione

w

[ Pulsante Fn1 ]

y

[ Pulsante Fn2 ]

1

[ Pulsante Fn3 ]

n

[ Pulsante Fn per lo scatto verticale ]

b

[ Pulsante Proteggi/Fn4 ]

V

[ Pulsante AF-ON ]

8

[ Centro del sottoselettore ]

p

[ Pulsante OK ]

W

[ Pulsante audio ]

B

[ Pulsante QUAL ]

F

[ Centro multiselettore verticale ]

j

[ Pulsante AF-ON per lo scatto verticale ]

z

[ Pulsante di registrazione video ]

y

[ Ghiere di comando ]

S

[ Pulsante Fn obiettivo ]

3

[ Pulsante obiettivo Fn2 ]

l

[ Ghiera di controllo obiettivo ]

R

[ Anello obiettivo Fn (in senso orario) ]

S

[ Anello obiettivo Fn (senso antiorario) ]

T

[ Pulsante di impostazione della memoria dell'obiettivo ]

  • I ruoli che possono essere assegnati sono elencati di seguito. I ruoli disponibili variano con il controllo.

Ruolo

Descrizione

A

[ Punto AF preimpostato ]

Premendo il controllo si seleziona un punto AF preimpostato.

  • Per scegliere il punto, evidenzialo, tieni premuto il controllo e premi il pulsante della modalità di messa a fuoco finché il punto di messa a fuoco non lampeggia.

  • È possibile selezionare punti AF separati per l'orientamento "ampio" (orizzontale) e per ciascuno dei due orientamenti "alto" (ritratto) se è selezionata un'opzione diversa da [ No ] per l'impostazione personalizzata a5 [ Memorizza punti per orientamento ].

  • Il comportamento del controllo selezionato può essere scelto premendo 2 quando è evidenziato [ Punto AF preimpostato ].

    • [ Premere per richiamare il punto AF ]: premendo il controllo si richiama il punto AF preimpostato.

    • [ Tenere premuto per richiamare il punto AF ]: il punto AF preimpostato viene selezionato mentre si tiene premuto il controllo. Rilasciando il controllo si ripristina il punto AF selezionato prima che il controllo fosse premuto.

K

[ Seleziona punto AF centrale ]

Premendo il controllo si seleziona il punto AF centrale.

F

[ Salva posizione di messa a fuoco ]

Tenendo premuto il controllo si salva la posizione di messa a fuoco corrente.

  • La posizione salvata può essere ripristinata utilizzando un controllo a cui è stato assegnato [ Richiama posizione di messa a fuoco ] ("richiamo della memoria").

  • Quando si salva la posizione di messa a fuoco, è possibile scegliere se può essere richiamata utilizzando uno dei controlli a cui è assegnato [ Richiama posizione di messa a fuoco ] ([ Salva su tutto ]) o utilizzando solo un controllo specifico ([ Salva individualmente ]).

  • Per ulteriori informazioni, vedere "Salvataggio e richiamo delle posizioni focali" ( Salvataggio e richiamo delle posizioni focali ).

H

[ Richiama posizione di messa a fuoco ]

Premendo il controllo si richiama una posizione di messa a fuoco salvata utilizzando un controllo a cui è stato assegnato [ Salva posizione di messa a fuoco ].

d

[ Modalità area AF ]

Tenendo premuto il controllo si seleziona un modo area AF preimpostato. La modalità area AF precedentemente attiva viene ripristinata quando si rilascia il controllo.

  • Per scegliere il modo area AF, premere 2 quando è evidenziato [ Modo area AF ].

5

[ Modo area AF + AF-ON ]

Tenendo premuto il controllo si seleziona un modo area AF preimpostato e si avvia l'autofocus. La modalità area AF precedentemente attiva viene ripristinata quando si rilascia il controllo.

  • Per scegliere il modo area AF, premere 2 quando è evidenziato [ Modo area AF + AF-ON ].

A

[ AF-ON ]

Premendo il controllo si avvia l'autofocus, duplicando la funzione del pulsante AF-ON .

F

[ Solo blocco AF ]

La messa a fuoco si blocca mentre si preme il controllo.

E

[ Blocco AE (tieni premuto) ]

L'esposizione si blocca quando si preme il controllo. Il blocco dell'esposizione non termina quando viene rilasciato l'otturatore. L'esposizione rimane bloccata fino a quando il controllo non viene premuto una seconda volta o fino allo scadere del timer di standby.

N

[ Blocco AWB (tenere premuto) ]

Se si seleziona [ Auto ] o [ Luce naturale auto ] per il bilanciamento del bianco, il bilanciamento del bianco si bloccherà quando si preme il controllo (blocco del bilanciamento del bianco). Il blocco del bilanciamento del bianco non termina quando viene rilasciato l'otturatore. Il blocco verrà comunque sbloccato alla seconda pressione del comando o allo scadere del timer di standby.

O

[ Blocco AE/AWB (tieni premuto) ]

L'esposizione si blocca quando si preme il controllo. Il bilanciamento del bianco si bloccherà anche se [ Auto ] o [ Luce naturale auto ] è selezionato per il bilanciamento del bianco. Il blocco dell'esposizione e del bilanciamento del bianco non si esaurisce quando viene rilasciato l'otturatore. Il blocco verrà comunque sbloccato alla seconda pressione del comando o allo scadere del timer di standby.

D

[ Blocco AE (Ripristina al rilascio) ]

L'esposizione si blocca quando si preme il controllo. L'esposizione rimane bloccata finché il controllo non viene premuto una seconda volta, l'otturatore non viene rilasciato o il timer di standby non scade.

C

[ Solo blocco AE ]

L'esposizione si blocca mentre si preme il controllo.

B

[ Blocco AE/AF ]

La messa a fuoco e l'esposizione si bloccano mentre si tiene premuto il controllo.

r

[ Blocco FV ]

Premere il controllo per bloccare il valore del flash per le unità flash opzionali; premere di nuovo per annullare il blocco FV.

h

[ c Disabilita/abilita ]

Se il flash è attualmente abilitato, verrà disabilitato mentre si preme il controllo. Se il flash è attualmente spento, verrà selezionata la sincronizzazione sulla prima tendina mentre si tiene premuto il controllo.

q

[ Anteprima ]

Mentre il controllo è premuto, il display di ripresa mostrerà come colore, esposizione e profondità di campo sono influenzati dalle impostazioni attuali della foto.

o

[ Richiama funzioni di scatto ]

Tenere premuto il controllo per richiamare le impostazioni selezionate in precedenza.

  • Per scegliere le impostazioni richiamate, premere 2 quando è evidenziato [ Richiama funzioni di ripresa ].

    • Evidenziare gli elementi utilizzando 1 o 3 e premere J per selezionare ( M ) o deselezionare ( U ). Solo gli elementi contrassegnati da un segno di spunta ( M ) verranno richiamati mentre si preme il pulsante.

    • Evidenzia gli elementi usando 1 o 3 e premi 2 per visualizzare le opzioni. Premi J per salvare le modifiche e uscire.

    • Per memorizzare le impostazioni correnti della fotocamera per richiamarle in seguito utilizzando questa opzione, selezionare [ Salva impostazioni correnti ].

  • È possibile modificare impostazioni come tempo di posa e diaframma tenendo premuto il controllo e ruotando una ghiera di comando.

    • Nella modalità P è possibile regolare le impostazioni del programma flessibile.

    • Se viene selezionata un'opzione diversa da [ No ] per l'impostazione personalizzata b3 [ Compensazione esposizione facile ], la compensazione dell'esposizione può essere regolata ruotando una ghiera di comando.

L

[ Richiama le funzioni di scatto (tieni premuto) ]

Premere il controllo per richiamare le impostazioni precedentemente memorizzate per la fotografia (inclusa la modalità di scatto e la misurazione). Premendo una seconda volta il comando si ripristinano le impostazioni in vigore prima del richiamo delle impostazioni memorizzate.

  • Per scegliere le impostazioni richiamate, premere 2 quando è evidenziato [ Richiama funzioni di ripresa (tieni premuto) ]. Le impostazioni che possono essere memorizzate sono le stesse di [ Richiama funzioni di ripresa ]. [ Richiama funzioni di ripresa (tieni premuto) ], tuttavia, non può essere utilizzato per salvare o richiamare le impostazioni per [ AF-ON ].

  • Un'icona o apparirà sul display di ripresa mentre le impostazioni memorizzate sono attive.

  • Il tempo di posa e il diaframma possono essere modificati ruotando le ghiere di comando mentre le impostazioni memorizzate sono attive.

    • Nella modalità P è possibile regolare le impostazioni del programma flessibile.

    • Se viene selezionata un'opzione diversa da [ No ] per l'impostazione personalizzata b3 [ Compensazione esposizione facile ], la compensazione dell'esposizione può essere regolata ruotando una ghiera di comando.

E

[ Riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza ]

Premendo il controllo è possibile regolare con precisione la velocità dell'otturatore con incrementi fino a 1/96 EV . Premere il controllo una seconda volta per ripristinare la normale selezione del tempo di posa.

  • Questa opzione può essere utilizzata per ridurre lo sfarfallio visibile nel display di ripresa della fotocamera sotto l'illuminazione a LED ad alta frequenza o per ridurre al minimo le bande localizzate negli scatti che includono monitor con display a LED ad alta frequenza.

  • Per ulteriori informazioni, vedere "Riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza" ( Riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza ).

1

[ Scoppio di bracketing ]

  • Se si preme il controllo quando viene selezionata un'opzione diversa da [ Bracketing WB ] per [ Bracketing automatico ] > [ Impostazione bracketing automatico ] nel menu di ripresa foto in modalità di scatto continuo, la fotocamera scatterà tutti gli scatti nel programma di bracketing corrente e ripetere lo scatto a raffica mentre si preme il pulsante di scatto. Nella modalità di scatto a fotogramma singolo, la ripresa termina dopo la prima raffica di bracketing.

  • Se si seleziona [ Bracketing WB ] per [ Impostazione bracketing automatico ], la fotocamera scatterà le foto mentre si preme il pulsante di scatto e applicherà il bracketing del bilanciamento del bianco a ogni scatto.

c

[ Sincronizza. selezione del rilascio ]

Quando [ Scatto sincronizzato ] è selezionato per [ Connetti ad altre telecamere ] nel menu di rete, o quando si utilizza un telecomando wireless per lo scatto sincronizzato, è possibile utilizzare il controllo scelto per alternare tra scatto remoto e scatto principale o sincronizzato. Le opzioni disponibili dipendono dall'impostazione scelta per l'Impostazione personalizzata d5 [ Sinc. opzioni modalità di rilascio ].

  • Le seguenti opzioni sono disponibili quando [ Sincronizza ] è selezionato per [ Sincronizza. opzioni modalità di rilascio ]:

    • [ Solo scatto principale ] ( c ): tenere premuto il controllo per scattare foto solo con la fotocamera principale.

    • [ Solo scatto remoto ] ( d ): Tenere premuto il controllo per scattare foto solo con le fotocamere remote.

  • Le seguenti opzioni sono disponibili quando [ Nessuna sincronizzazione ] è selezionato per [ Sincronizza. opzioni modalità di rilascio ]:

    • [ Scatto sincronizzato ] ( 6 ): Tenere premuto il controllo per sincronizzare gli scatti sulla fotocamera principale e remota.

    • [ Solo scatto remoto ] ( d ): Tenere premuto il controllo per scattare foto solo con le fotocamere remote.

4

[ + CRUDO ]

  • Se è attualmente selezionata un'opzione JPEG per la qualità dell'immagine, “RAW” apparirà sul display di ripresa e verrà registrata una copia NEF (RAW) con l'immagine successiva scattata dopo aver premuto il controllo. L'impostazione originale della qualità dell'immagine verrà ripristinata rimuovendo il dito dal pulsante di scatto o premendo nuovamente il controllo, annullando [ + RAW ].

  • Le copie NEF (RAW) vengono registrate con le impostazioni attualmente selezionate per [ Registrazione RAW ] nel menu di ripresa foto.

L

[ Modalità silenziosa ]

Premere il controllo per abilitare la modalità silenziosa. Premere di nuovo per disabilitare.

b

[ Visualizzazione delle informazioni live view disattivata ]

Premere il controllo per nascondere le icone e altre informazioni nel display di scatto. Premere di nuovo per visualizzare.

b

[ Griglia di inquadratura ]

Premere il controllo per visualizzare un reticolo. Per nascondere la griglia, premere nuovamente il controllo. Il tipo di visualizzazione può essere selezionato utilizzando l'impostazione personalizzata d16 [ Tipo griglia ].

p

[ Zoom attivato/disattivato ]

Premere il controllo per ingrandire il display nell'area intorno al punto AF corrente. Premere di nuovo per annullare lo zoom.

D

[ Orizzonte virtuale ]

Premere il controllo per abilitare la visualizzazione dell'orizzonte virtuale. Premere di nuovo per nascondere il display. Il tipo di visualizzazione può essere selezionato utilizzando l'impostazione personalizzata d17 [ Tipo orizzonte virtuale ].

k

[ Vista Starlight (foto Lv) ]

Premi il controllo per attivare la vista Starlight. Premere di nuovo per terminare la visualizzazione Starlight.

W

[ Visualizzazione picco di messa a fuoco ]

Premere il controllo una volta per abilitare il picco di messa a fuoco quando è selezionato MF per la modalità di messa a fuoco. Premere di nuovo per terminare il peaking della messa a fuoco.

O

[ IL MIO MENU ]

Premere il comando per visualizzare “MIO MENU”.

3

[ Accedi alla voce principale nel MIO MENU ]

Premere il controllo per passare alla voce in alto in “MIO MENU”. Selezionare questa opzione per accedere rapidamente a una voce di menu utilizzata di frequente.

K

[ Riproduzione ]

Premere il controllo per avviare la riproduzione.

l

[ Riproduzione filtrata ]

Premere il controllo per visualizzare solo le immagini che soddisfano i criteri selezionati per [ Criteri di riproduzione filtrata ] nel menu di riproduzione.

e

[ Uguale al pulsante AF-ON ]

Il controllo svolge il ruolo attualmente selezionato per il pulsante AF-ON .

n

[ Banca del menu di ripresa ]

Premere il controllo e ruotare una ghiera di comando per scegliere un banco di menu di ripresa.

v

[ Modalità di scatto ]

Premi il controllo e ruota la ghiera di comando principale per scegliere una modalità di scatto.

J

[ Scegli area immagine ]

Premere il controllo e ruotare una ghiera di comando per scegliere l'area dell'immagine.

8

[ Qualità/dimensioni dell'immagine ]

Premere il controllo e ruotare la ghiera di comando principale per scegliere un'opzione di qualità dell'immagine e la ghiera secondaria per selezionare la dimensione dell'immagine.

h

[ Imposta controllo immagine ]

Premere il controllo e ruotare una ghiera di comando per scegliere un Picture Control.

y

[ D-Lighting attivo ]

Premere il controllo e ruotare una ghiera di comando per regolare il D-Lighting attivo.

w

[ Misurazione ]

Premere il controllo e ruotare una ghiera di comando per scegliere un'opzione di misurazione.

I

[ Modalità flash/compensazione ]

Premere il controllo e ruotare la ghiera di comando principale per scegliere una modalità flash e la ghiera secondaria per regolare la potenza del flash.

z

[ Modalità di messa a fuoco/Modalità area AF ]

Tenere premuto il controllo e ruotare la ghiera di comando principale per scegliere la modalità di messa a fuoco, la ghiera secondaria per scegliere la modalità area AF.

t

[ Bracketing automatico ]

Premere il controllo e ruotare la ghiera di comando principale per scegliere il numero di scatti e la ghiera di comando secondaria per selezionare l'incremento del bracketing o la quantità di D-Lighting attivo.

$

[ Esposizione multipla ]

Premere il controllo e ruotare la ghiera di comando principale per scegliere la modalità e la ghiera secondaria per scegliere il numero di scatti.

2

[ Sovrapposizione HDR ]

Premi il controllo e ruota la ghiera di comando principale per scegliere la modalità e la ghiera secondaria per regolare l'intensità dell'HDR.

a

[ Blocco controllo ]

  • Premere il controllo e ruotare la ghiera di comando principale per bloccare il tempo di posa (modalità S e M ). Per bloccare il diaframma (modalità A e M ), premere il controllo e ruotare la ghiera secondaria.

  • Per bloccare la selezione del punto AF, tenere premuto il controllo e premere 1 , 3 , 4 o 2 .

v

[ 1 passo velocità/apertura ]

Regolare la velocità dell'otturatore e il diaframma con incrementi di 1 EV, indipendentemente dall'opzione selezionata per l'impostazione personalizzata b2 [ Incrementi EV per cntrl esposizione ].

  • Nelle modalità S e M , la velocità dell'otturatore può essere regolata con incrementi di 1 EV tenendo premuto il controllo e ruotando la ghiera di comando principale.

  • Nelle modalità A e M , l'apertura può essere regolata con incrementi di 1 EV tenendo premuto il controllo e ruotando la ghiera secondaria.

w

[ Scegli il numero dell'obiettivo senza CPU ]

Premere il controllo e ruotare una ghiera di comando per scegliere un numero obiettivo salvato utilizzando la voce [ Dati obiettivo senza CPU ] nel menu impostazioni.

X

[ Messa a fuoco (M/A) ]

L'autofocus può essere ignorato ruotando la ghiera di controllo dell'obiettivo (autofocus con override manuale). La ghiera di controllo può essere utilizzata per la messa a fuoco manuale mentre il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa. Per rimettere a fuoco utilizzando l'autofocus, solleva il dito dal pulsante di scatto, quindi premilo di nuovo a metà.

q

[ Apertura ]

Ruotare la ghiera di controllo dell'obiettivo per regolare l'apertura.

t

[ Apertura (aperto) ]

Ruotare l'anello Fn dell'obiettivo in senso antiorario per ampliare l'apertura dell'obiettivo. Questa opzione viene abilitata automaticamente quando [ Apertura (chiudi) ] è selezionato per [ Anello Fn obiettivo (senso orario) ].

q

[ Apertura (chiuso) ]

Ruotare l'anello Fn dell'obiettivo in senso orario per restringere l'apertura dell'obiettivo. Questa opzione è abilitata automaticamente quando [ Apertura (aperto) ] è selezionato per [ Anello obiettivo Fn (in senso antiorario) ].

E

[ Compensazione dell'esposizione ]

  • L'assegnazione di questa funzione al pulsante Fn per lo scatto verticale consente di regolare la compensazione dell'esposizione tenendo premuto il pulsante e ruotando una ghiera di comando.

  • L'assegnazione di questa funzione all'anello di controllo dell'obiettivo consente di regolare la compensazione dell'esposizione ruotando l'anello.

i

[ Compensazione dell'esposizione + ]

Ruotare l'anello Fn dell'obiettivo in senso orario per una maggiore compensazione dell'esposizione. Questa opzione viene abilitata automaticamente quando [ Compensazione esposizione − ] è selezionato per [ Anello obiettivo Fn (in senso antiorario) ].

h

[ Compensazione dell'esposizione − ]

Ruotare l'anello Fn dell'obiettivo in senso antiorario per ridurre la compensazione dell'esposizione. Questa opzione viene abilitata automaticamente quando [ Compensazione esposizione + ] è selezionato per [ Anello obiettivo Fn (senso orario) ].

9

[ Sensibilità ISO ]

Ruotare la ghiera di controllo dell'obiettivo per regolare la sensibilità ISO.

B

[ Sensibilità ISO (aumento) ]

Ruotare l'anello Fn dell'obiettivo in senso orario per aumentare la sensibilità ISO. Questa opzione viene abilitata automaticamente quando [ Sensibilità ISO (diminuisci) ] è selezionato per [ Anello obiettivo Fn (senso antiorario) ].

C

[ Sensibilità ISO (diminuzione) ]

Ruotare l'anello Fn dell'obiettivo in senso antiorario per ridurre la sensibilità ISO. Questa opzione viene abilitata automaticamente quando [ Sensibilità ISO (aumento) ] è selezionato per [ Anello obiettivo Fn (senso orario) ].

[ Nessuno ]

Il controllo non ha effetto.

Quadranti di comando

I seguenti ruoli possono essere assegnati alle ghiere di comando. Per visualizzare le opzioni, evidenziare gli elementi e premere 2 .

Ruolo

Descrizione

[ Impostazione dell'esposizione ]

Invertire i ruoli delle ghiere di comando principale e secondaria nelle modalità selezionate. Premere 4 o 2 per evidenziare una modalità e 1 o 3 per cambiare ruolo.

[ Selezione modalità messa a fuoco/area AF ]

Cambia i ruoli svolti ruotando le ghiere di comando principale e secondaria mentre viene premuto il pulsante della modalità di messa a fuoco.

[ Ruolo zoom ghiera secondaria ]

Scegli il ruolo svolto dalla ghiera secondaria nella visualizzazione dello zoom.

  • Scegliere [ Impostazione esposizione ] per modificare il ruolo svolto dalla ghiera secondaria in ciascuna modalità.

  • Scegliere [ Zoom ] per utilizzare la ghiera di comando secondaria per ingrandire o ridurre.

Salvataggio e richiamo delle posizioni di messa a fuoco

È possibile salvare la posizione di messa a fuoco corrente tenendo premuto un controllo personalizzato a cui è stato assegnato [ Salva posizione di messa a fuoco ]. La posizione di messa a fuoco salvata può essere ripristinata istantaneamente premendo un controllo personalizzato assegnato [ Richiama posizione di messa a fuoco ] ("richiamo della memoria"). Potresti trovarlo utile se torni spesso su soggetti a una distanza di messa a fuoco fissa.

  • [ Richiama posizione di messa a fuoco ] può essere assegnato a più controlli. Le posizioni di messa a fuoco salvate selezionando [ Salva su tutto ] per [ Salva posizione di messa a fuoco ] possono essere richiamate utilizzando uno qualsiasi dei controlli assegnati. Quelli salvati selezionando [ Salva individualmente ] per [ Salva posizione di messa a fuoco ] possono invece essere richiamati solo tramite apposito comando.

  • Le posizioni di messa a fuoco possono essere salvate in qualsiasi modalità di messa a fuoco.

  • La distanza memorizzata viene tuttavia ripristinata quando l'obiettivo viene rimosso.

Avvertenze: salvataggio e richiamo delle posizioni di messa a fuoco
  • Le posizioni di messa a fuoco non possono essere salvate mentre sono visualizzate le informazioni di scatto.

  • La posizione di messa a fuoco selezionata quando viene richiamato un valore memorizzato può differire dalla posizione salvata a causa delle variazioni della temperatura ambiente.

  • Le modifiche allo zoom dopo il salvataggio di una posizione di messa a fuoco tendono ad alterare la posizione selezionata quando viene richiamato il valore.

"Salva per tutti"

  1. Assegna [ Richiama posizione di messa a fuoco ] a un controllo.

    Ripetere questo passaggio per ciascuno dei controlli che si intende utilizzare per il richiamo della memoria.

  2. Selezionare un altro controllo nell'elenco dei controlli personalizzati e, quando viene richiesto di scegliere un ruolo, evidenziare [ Salva posizione focus ] e premere 2 .

    Verranno visualizzate le opzioni di salvataggio.

  3. Evidenziate [ Salva in tutto ] e premete J
  4. Mettere a fuoco il soggetto desiderato nel display di ripresa e tenere premuto il controllo a cui è assegnato [ Salva posizione di messa a fuoco ].

    Se l'operazione ha esito positivo, sul display di ripresa viene visualizzata l'icona F

  5. Premere uno dei controlli a cui è stato assegnato [ Richiama posizione di messa a fuoco ] al punto 1.
    • La posizione di messa a fuoco salvata verrà ripristinata.

    • Sebbene [ Richiama posizione di messa a fuoco ] possa essere assegnato a più controlli, la stessa posizione di messa a fuoco verrà ripristinata indipendentemente dal controllo utilizzato.

    • Tenendo premuto un controllo a cui è assegnato [ Richiama posizione messa a fuoco ] si attiva la messa a fuoco manuale ( MF ) e la fotocamera non eseguirà nuovamente la messa a fuoco se si preme il pulsante di scatto a metà corsa mentre si preme il controllo.

“Salva individualmente”

  1. Assegna [ Richiama posizione di messa a fuoco ] a più controlli.
  2. Selezionare un altro controllo nell'elenco dei controlli personalizzati e, quando viene richiesto di scegliere un ruolo, evidenziare [ Salva posizione focus ] e premere 2 .

    Verranno visualizzate le opzioni di salvataggio.

  3. Evidenziate [ Salva individualmente ] e premete J
  4. Mettere a fuoco il soggetto desiderato nel display di ripresa e tenere premuto il controllo a cui è assegnato [ Salva posizione di messa a fuoco ].

    Un'icona F lampeggerà sul display di ripresa.

  5. Premere il pulsante che si intende utilizzare per richiamare la posizione di messa a fuoco salvata al punto 4.
    • Dei controlli a cui è stato assegnato [ Richiama posizione di messa a fuoco ] al punto 1, premere il controllo che si intende utilizzare per richiamare la posizione di messa a fuoco salvata al punto 4.

    • Se l'operazione ha esito positivo, viene visualizzato un messaggio sul display di ripresa.

    • Ripetere i passaggi da 4 a 5 per salvare posizioni di messa a fuoco aggiuntive agli altri controlli a cui è assegnato [ Richiama posizione di messa a fuoco ].

  6. Premere il controllo per la posizione di messa a fuoco desiderata.
    • La posizione di messa a fuoco salvata nel controllo in questione verrà ripristinata.

    • Tenendo premuto un controllo a cui è assegnato [ Richiama posizione messa a fuoco ] si attiva la messa a fuoco manuale ( MF ) e la fotocamera non eseguirà nuovamente la messa a fuoco se si preme il pulsante di scatto a metà corsa mentre si preme il controllo.

Riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza

Lo sfarfallio può causare la formazione di strisce nelle immagini scattate con illuminazione a LED ad alta frequenza o negli scatti che includono monitor con display a LED ad alta frequenza. L'abilitazione della riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza consente di regolare la velocità dell'otturatore con incrementi più piccoli, il che aiuta a identificare le velocità che riducono al minimo lo sfarfallio.

  • La riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza è disponibile durante la fotografia fissa nei modi S e M con tempi di posa compresi tra 1/8000 e 1/30 s .

  • Premendo il controllo assegnato [ Riduzione sfarfallio ad alta frequenza ] si abilita la regolazione fine della velocità dell'otturatore, riducendo la dimensione degli incrementi utilizzati per la selezione della velocità dell'otturatore. È possibile ripristinare la normale selezione del tempo di posa premendo il controllo una seconda volta.

  • Dopo aver scelto una velocità dell'otturatore adatta al soggetto, attiva la riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza e regola con precisione la velocità dell'otturatore durante la visualizzazione del soggetto nel display di scatto fino a trovare un valore che riduca al minimo lo sfarfallio e le bande. L'effetto può essere accertato più facilmente ingrandendo il soggetto utilizzando lo zoom del display.

  • Quando è abilitata la riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza, il display della velocità dell'otturatore mostra solo il denominatore, con una cifra aggiunta dopo il punto decimale.

  • Viene visualizzata la velocità dell'otturatore precisa. Ad esempio, la velocità dell'otturatore quando è selezionato 1 / 500 s è esattamente 1 / 512 s, che il display mostra come “512.0”, il denominatore.

  • Disattivando la riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza si ripristina la visualizzazione della velocità dell'otturatore al valore convenzionale più vicino.

Avvertenze: riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza
  • Gli effetti dello sfarfallio nel display di ripresa possono differire da quelli visti nelle fotografie. Ti consigliamo di eseguire scatti di prova per identificare la velocità dell'otturatore che riduce al minimo lo sfarfallio e le bande.

  • Il mantenimento dell'esposizione è disabilitato mentre è attiva la riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza, indipendentemente dalle impostazioni scelte per l'impostazione personalizzata b7 [ Mantieni esp. quando f/ cambia ].

Utilizzo di " Richiama funzioni di scatto " con la riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza

Selezionando [ Salva impostazioni correnti ] per l'impostazione personalizzata f2 [ Controlli personalizzati (ripresa) ] > [ Richiama funzioni di scatto ] o [ Richiama funzioni di scatto (tieni premuto) ] mentre è attiva la riduzione dello sfarfallio ad alta frequenza, viene salvata la velocità dell'otturatore attualmente selezionata tramite fine- messa a punto. Ciò consente, ad esempio, di identificare e salvare la velocità dell'otturatore che riduce al minimo lo striping in un display a LED ad alta frequenza e quindi richiamare istantaneamente il valore memorizzato utilizzando il pulsante selezionato solo quando il display a LED è nella cornice.

A Impostazioni personalizzate: regolazione fine delle impostazioni della fotocamera

a: Focus

b: misurazione/esposizione

c: Timer/Blocco AE

d: Scatto/Display

e: Bracketing/Flash

f: controlli

g: video